menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina alle Poste: preso il quarto uomo, si era nascosto nei boschi di Villamagna

Si tratta di un 26enne pugliese, i carabinieri sono riusciti a bloccarlo alle prime ore del mattino: il giovane era stremato dai due giorni di latitanza. Adesso è in carcere a Madonna del Freddo

Consegnato alla giustizia anche il quarto componente della banda che lunedì mattina, dopo aver messo a segno una rapina all’ufficio postale di Rapino, ha esploso colpi di arma da fuoco contro una pattuglia dei carabinieri.

 In manette è finito Giuseppe Marrone, classe 1987, di Trinitapoli, in Puglia: i carabinieri del Comando Provinciale di Chieti, con l’ausilio informativo dei colleghi di Cerignola lo hanno catturato il giorno dopo i suoi complici pugliesi.

“Le immediate indagini – spiegano dal Comando - hanno fatto supporre, fin da subito, che il gruppo di fuoco fosse composto da quattro malviventi e non tre come indicato dai testimoni. Le ricerche sono quindi proseguite, malgrado le avverse condizioni metereologiche, per tutta la notte fino alle prime ore di questa mattina quando la segnalazione di alcuni passanti ha permesso di restringere il campo delle ricerche”.

 I carabinieri, circondato un tratto di bosco del Comune di Villamagna, sono riusciti non senza difficoltà a scorgere un giovane seminascosto e a bloccarlo. Marrone probabilmente aveva trascorso la notte nella zona dopo essersi costruito un capanno di fortuna per ripararsi dalla pioggia: è apparso stremato e visibilmente provato dai due giorni di latitanza. Condotto in caserma, visti i gravi indizi a suo carico, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto in quanto ritenuto il quarto autore della rapina di lunedì.

La dottoressa Maria Domenica Ponziani, Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chieti, che dirige le indagini, ne ha disposto la sua traduzione presso la casa circondariale di Madonna del Freddo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento