rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza San Giustino

Piazza San Giustino, via le auto per i lavori a Palazzo d'Achille

Dal lunedì al venerdì non si potrà più parcheggiare in vari punti della piazza per consentire l'accesso delle gru e il trasporto delle attrezzature nell'area cantiere

Cominciano i lavori a Palazzo d’Achille e a piazza San Giustino per qualche giorno vanno via le auto.

Scatteranno giovedì 28 gennaio i divieti di sosta per consentire l’accesso dei mezzi pesanti di cantiere. 

Fino al termine dell'occupazione e allo sgombero totale dell'area, circa dieci giorni, dal lunedì al venerdì non si potrà più parcheggiare dalle  ore 5 alle ore 17  sul lato opposto all'ingresso dell'area cantiere della sede municipale, lungo tutta l'area antistante la gradinata della Cripta della Cattedrale e  nell'area antistante la recinzione di cantiere che si trova nella parte iniziale della piazza, lato tribunale.
 

I lavori per il recupero e la riqualificazione funzionale del Municipio teatino sono stati consegnati alla ditta aggiudicatrice dell’appalto lo scorso 17 dicembre per 2.078.605,62 euro complessivi.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza San Giustino, via le auto per i lavori a Palazzo d'Achille

ChietiToday è in caricamento