Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Orsogna

Lutto a Orsogna: morto l'anziano rimasto ustionato con il phon

Vittorio D'Alleva, 88 anni, è deceduto nel centro grandi ustionati di Cesena dove era ricoverato dal giorno dell'incidente avvenuto in casa

Non ce l'ha fatta l'anziano di Orsogna rimasto ustionato in casa con il phon mentre tentava di scaldarsi. Vittorio D'Alleva, 88 anni, è deceduto martedì pomeriggio nel centro grandi ustionati dell'ospedale di Cesena, dove era ricoverato dal giorno dell'incidente.

Era domenica 15 gennaio quando l'88enne aveva acceso l'asciugacapelli per procurarsi un po' di tepore. Ma un gesto all'apparenza banale si era trasformato in un grave incidente: il phon aveva fatto prendere fuoco al pigiama in tessuto sintetico indossato dall'anziano, che era rimasto ustionato in più parti del corpo.

D'Alleva era stato trasportato d'urgenza, con l'elisoccorso del 118, all'ospedale di Chieti e poi trasferito in un centro specializzato. Le sue condizioni, vista anche l'età avanzata, erano parse subito gravi. Il 31 gennaio è arrivata la brutta notizia da Cesena.

Vittorio D'Alleva lascia la moglie Concetta, la figlia Antonella, i fratelli e gli amati nipoti. La data dei funerali non è stata ancora fissata. Grande il cordoglio in paese dove ora tutti si stringono attorno ai familiari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Orsogna: morto l'anziano rimasto ustionato con il phon
ChietiToday è in caricamento