menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz dei Nas in due mense di Vasto, sospeso il servizio

Muffa sulle pareti, problemi al frigorifero e alimenti non conservati in maniera idonea negli istituti Spataro e Peluzzo, serviti dalla stessa ditta

Muffa sulle pareti, problemi ai frigoriferi, materie prime in sovrannumero e conservate in depositi non adeguati, appoggiate sui pavimenti o in luoghi improvvisati. Ecco lo scenario che si sono trovati davanti i carabinieri dei Nas di Pescara nelle mense di due scuole di Vasto, gli istituti primari Spataro e Peluzzo. I militari, su dispozione del personale della Asl, hanno disposto la sospensione immediata del servizio, gestito dalla stessa ditta in entrambe le mense. 

Il blitz è scattato dopo diverse lamentele da parte dei genitori, che si sono rilevate fondate: dopo l’ispezione delle due strutture, sono state riscontrate varie difformità di tipo igienico-sanitario e strutturale. Le mense potranno riaprire solo quando verranno ripristinate le condizioni ottimali ed eliminate le criticità riscontrate dai Nas. 

Nelle prossime ore ci saranno ulteriori accertamenti per la verifica del menù e il rispetto del capitolato ed è certo che la ditta che prepara pasti per centinaia di bambini verrà sanzionata. 

Nei giorni scorsi, un altro controllo aveva fatto scoprire un deposito non conforme, in cui venivano immagazzinati prodotti serviti in una mensa a Francavilla al Mare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento