Non ce l'ha fatta la donna di Lanciano coinvolta nell'incidente sulla circonvallazione

La 42enne era stata rianimata dopo lo scontro, mercoledì notte, ma le ferite riportate erano troppo gravi

Non ce l'ha fatta la 42enne di Lanciano rimasta ferita nella notte tra mercoledì e giovedì in un incidente stradale lungo la circonvallazione di Pescara. Troppo gravi le ferite riportate nello scontro della sua auto contro il guardrail: la donna è morta ieri pomeriggio, all'ospedale Santo Spirito.

Da mercoledì notte, era ricoverata in Rianimazione, in gravissime condizioni, dopo l'incidente avvenuto vicino allo svincolo di via Tirino, in direzione sud, mentre era alla guida della sua Lancia Y. 

I soccorritori del 118 l'avevano trovata in arresto cardiaco, riuscendo a rianimarla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo i rilievi, la donna avrebbe perso il controllo dell'automobile, finendo poi contro il guardrail.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

  • Crea scompiglio e infastidisce i clienti in un bar a Chieti Scalo: arrestato 36enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento