menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la Mercedes recuperata in autostrada

la Mercedes recuperata in autostrada

Stavolta i ladri hanno il passaporto inglese: recuperata in A14 Mercedes rubata nel Regno Unito

Gli Agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto sud frontiera per la criminalità internazionale: il mezzo non si era fermato all'alt

Stavolta i malintenzionati arrivavano dalla Turchia, ma con in tasca un passaporto inglese. E’ dal Regno Unito, infatti, che proveniva la Mercedes GLE 350, fermata e recuperata dagli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto sud ieri pomeriggio in A14 durante un’attività di controllo.

Quando la polstrada ha intimato l’alt all’autovettura i conducenti invece di fermarsi si davano alla fuga. Ne è scaturito un veloce inseguimento, nel quale i fuggitivi, forti della potenza della loro auto, tentavano di seminare gli agenti che però avevano già predisposto un blocco più in là, nei pressi di un cantiere stradale che limitava la carreggiata. E’ qui che i due occupanti si sono dovuti arrendere e fermare la macchina, bloccati dalla polizia.

Auto rubate a Milano e reupcerate dopo inseguimento

Dalle indagini è poi emerso che i due erano partiti nella giornata precedente dall’Inghilterra e dopo aver attraversato il tunnel della Manica e tutto il nord Europa, avevano quasi raggiunto la loro meta: il porto di Bari, dove poi si sarebbero imbarcati alla volta del loro paese. Ma gli agenti della Polizia Stradale di Vasto hanno interrotto i  loro piani.

I due sono stati identificati e denunciati in stato di libertà, l’autovettura recuperata è tornata dal legittimo proprietario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento