menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manca il personale, niente nido per i bimbi: mamme sul piede di guerra

Negato l'inserimento dei nuovi nei nidi comunali, ma le famiglie hanno già pagato. I genitori: "Porteremo lo stesso i bimbi lunedì, vediamo se ci daranno spiegazioni"

A Chieti succede che i genitori  dei bimbi, dopo aver presentato domanda quattro mesi prima per l'asilo nido comunale, essere stati inseriti e aver pagato la prima retta, vengano chiamati a pochi giorni dall’avvio dell'anno scolastico per sapere che manca il personale e che ai piccoli è negato l’inserimento previsto.

Un problema comune a tutti i nidi comunali che ha mandato su tutte le furie le mamme, che si chiedono il perché di questo pasticcio a ridosso dell’inizio, dopo aver avuto un’estate di tempo per organizzare il servizio. Gli inserimenti erano previsti lunedì prossimo, 19 settembre. Le mamme stanno organizzando una protesta nei confronti del Comune che in queste ore non avrebbe fornito loro risposte esaurienti. Senza contare le difficoltà per una famiglia di organizzarsi e trovare soluzioni alternative al nido in così poco tempo.

La maggior parte ha fatto sapere che lunedì mattina alle 9 si presenterà ugualmente con i propri figli nei nidi indicati anche perché, a parte una telefonata da parte del nido, non ci sarebbe stata alcuna comunicazione ufficiale. “Una volta lì qualcuno dovrà risponderci – spiega una mamma - ma anche se le cose si dovessero risolvere in tempi rapidi, non è concepibile un disservizio del genere a quattro mesi dalla consegna delle domande”.

Per qualcuno è una vera e propria truffa. “Altro che eventi scalini – commentano i cittadini sui social – dopo la questione legata agli aumenti delle tariffe per la mensa e lo scuolabus, i servizi dedicati ai più piccoli continuano a fare acqua da tutte le parti. E a farne le spese sono i bimbi e le giovani famiglie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento