Maltempo a Chieti, almeno 2 milioni di danni in città

Il sindaco Umberto Di Primio ha inviato alla Regione Abruzzo un primo elenco di interventi da finanziare

Gli uffici tecnici comunali hanno stimato in oltre due milioni di euro l’importo dei danneggiamenti al patrimonio immobiliare e al sistema viario a Chieti. E’ la prima stima dei danni causati dal maltempo del 4, 5, 6 marzo 2015. Il Comune ha inviato alla Regione Abruzzo un primo elenco di interventi da finanziare.

“Entro lunedì 9 marzo – rende noto Di Primio - gli uffici comunali invieranno alla Regione un elenco più completo, corredato da una relazione tecnica, affinché nell’ambito della dichiarazione di stato d’emergenza comunicata dalla Giunta regionale possano essere contemplati i risarcimenti spettanti alla città di Chieti per i danni subiti a causa del maltempo”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento