rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Lanciano

Botte e urla in piazza durante la movida del sabato, denunciati in quattro per rissa a Lanciano

La città frentana teatro di un altro episodio di violenza: sabato 24 febbraio la polizia è intervenuta in piazza Plebiscito per sedare la lite scoppiata fra tre stranieri e un uomo del posto

Quattro persone sono state denunciate per una rissa scoppiata in pieno centro a Lanciano. È stato un fine settimana movimentato quello nella città frentana dove, oltre alla scazzottata tra giovanissimi, si è registrata anche una lite sotto palazzo di città.

L'alterco degenerato in violenza si è verificato la sera di sabato, 24 febbraio, nella centralissima piazza Plebiscito, mentre i lancianesi si preparavano a una serata di divertimento e spensieratezza.

La discussione si sarebbe accesa, sembra per banali motivi, fra quattro uomini, fra i 30 e i 50 anni, tra cui un italiano del posto, un moldavo e due romeni, che presto sono passati alle mani. I quattro, tra urla e offese, se le sarebbero date anche di santa ragione, allarmando alcuni passanti che hanno chiamato il 113.

Giunta sul posto, la volante della polizia ha identificato i quattro, che sono stati condotti nel commissariato di via Perretti. Una volta terminati gli adempimenti di rito, i quattro sono stati denunciati alla locale procura per il reato di rissa. Nessuno dei convolti ha deciso di ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte e urla in piazza durante la movida del sabato, denunciati in quattro per rissa a Lanciano

ChietiToday è in caricamento