Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Fossacesia

Ladri nel convento dell'abbazia di San Giovanni in Venere: rubate tutte le offerte

Il colpo mentre i frati erano a cena: rubati circa 10mila euro. L'amarezza dei religiosi

I carabinieri della stazione di Fossacesia e quelli della compagnia di Ortona indagano su un furto messo a segno qualche sera fa all'interno del convento dell'abbazia di San Giovanni in Venere dove sono stati rubati circa 10mila euro, secondo le prime stime.

Il fatto è stato denunciato dai padri passionisti: mentre i frati erano a cena al pianterreno, i malviventi avrebbero raggiunto le celle entrando da una finestra aperta e andando dritti verso una stanza dove c'era una cassetta con le offerte lasciate dai fedeli durante le visite o i matrimoni. Poi sono fuggiti da dove erano entrati.

Quando i religiosi hanno constatato ciò che era accaduto, non hanno potuto far altro che rivolgersi ai carabinieri.

Un colpo che ha lasciato tanta amarezza. "Ancora una volta, è stata presa di mira la comunità passionista dell'abbazia di San Giovanni in Venere - lo sfogo di padre Tito Paolo Zecca, passionista del monastero di Fossacesia -  i signori ladri forse pensavano di svaligiare la succursale della costa dei trabocchi della Banca d'Italia. I soldi rubati sono le offerte delle buone persone che si affidano al ministero dei Passionisti perché possano compiere la loro missione di preghiera e di servizio".

Solidarietà alla comunità dei padri passionisti di San Giovanni in Venere è stata espressa dall'amministrazione comunale a nome del sindaco Enrico Di Giuseppantonio: “Un gesto che offende tutta la nostra comunità. È impensabile immaginare di poter entrare in una chiesa e portar via le offerte. È incomprensibile anche solo l’idea che ci siano persone che non nutrono alcun rispetto nei confronti di un luogo sacro. Sono fiducioso nel lavoro delle forze dell’ordine, che mi auguro quanto prima possano assicurare alla giustizia tali malfattori”.

Qualche mese fa nell'area monumentale di San Giovanni in Venere era stata rubata una fontana pubblica.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri nel convento dell'abbazia di San Giovanni in Venere: rubate tutte le offerte

ChietiToday è in caricamento