Lavori Madonna delle Piane, la cerimonia di inaugurazione

Le opere, per 1 milione e 660mila euro, hanno interessato il tratto viario dalla chiesa all'ingresso del campus universitario

Inaugurata nel tardo pomeriggio di ieri (domenica 17 aprile) la nuova piazza di Madonna delle PIane, di fronte alla chiesa del quartiere. I lavori, che rientrano nel progetto "Cammino sicuro", sono stati cofinanziati nell'ambito del bando di finanziamento del Programma d'attuazione del piano nazionel di sicurezza stradale, di cui il Comune di Chieti è risultato vincitore. Le opere, per 1 milione e 660mila euro, hanno interessato il tratto viario dalla chiesa all'ingresso del campus universitario, con lavori di messa in sicurezza, abbattimento delle barriere architettoniche, rigenerazione e riqualificazione urbana dell'area di Madonna delle Piane. 

“Una zona strategica - ha detto il sindaco Umberto Di Primio al taglio del nastro - di grande attrattività e mobilità, sulla quale la mia amministrazione, che ha avviato l’opera con l’assessore Mario Colantonio portandola a termine con l’assessore Raffaele Di Felice, è intervenuta con l’intento di portare sicurezza e nuova fruibilità”. 

In questi mesi è stata realizzata la piazza antisatnte la chiesa, con la riqualificazione della gradinata di accesso al sagrato e arredo a verde, tre rotatorie (la terza, all'ingresso del Palacus, è quasi ultimata), un sistema di marciapiedi “didattici”, la realizzazione di efficaci sistemi di segnaletica orizzontale e verticale, l’installazione di dispositivi di sicurezza per garantire il livello di attenzione dell’utenza nelle ore notturne, la realizzazione e il potenziamento degli impianti di pubblica illuminazione al fine di migliorare le condizioni di visibilità dei tratti stradali a rischio durante la notte, un sistema integrato WiFi-videocontrollo, istallato all’interno della pubblica illuminazione. Una pavimentazione “percettiva”, resa evidente dalla cromia dei diversi materiali utilizzati, rafforza il sistema classico di segnaletica verticale e orizzontale, permettendo ai pedoni di essere guidati lungo il percorso in totale sicurezza. 

Il progetto, che può essere definito “pilota”, integra l’aspetto sperimentale, legato alla viabilità, all’approccio educativo stradale. In tal senso, gli alunni delle scuole cittadine hanno partecipato ad un concorso indetto dal Comune, impegnandosi nell’ideazione di una immagine e di uno slogan da poter utilizzare per una campagna di sensibilizzazione delle buone pratiche sulla sicurezza stradale. 

"Finalmente abbiamo restituito alla chiesa di Madonna delle Piane un sagrato dignitoso – ha aggiunto il sindaco. Il prossimo 12 giugno, invece, sarà inaugurata la nuova stazione ferroviaria di superficie omonima, collegata da un sottopasso inaugurato poche settimane fa. "Tra qualche settimana - ha concluso il sindaco - infine, termineranno i lavori di messa in sicurezza in via dei Vestini, a beneficio soprattutto dei tanti studenti universitari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Cane investito e ucciso in pieno centro nell'indifferenza, la rabbia dei padroni: "Il responsabile deve pagare"

Torna su
ChietiToday è in caricamento