Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Giro d'Italia in Abruzzo: premiati due agenti della polizia stradale

La polizia stradale segue la carovana rosa nel 101/o Giro d'Italia. Ieri la tappa sul Gran Sasso vinta dal britannico Yates

E’ arrivata ieri in Abruzzo la nona tappa del 101/o Giro d’Italia: la carovana rosa è arrivata da Pesco Sannita (Benevento) a Campo Imperatore (Aq) percorrendo 225 chilometri. A trionfare sul Gran Sasso è stato il britannico Simon Yates che ha battuto, in uno sprint ristretto, il francese Thibaut Pinot, secondo, con lo stesso tempo; terzo il colombiano Esteban Chaves. Decimo posto per il teatino Giulio Ciccone. 

Oggi è la giornata di riposo durante la quale tutta la carovana rosa stazionerà in Abruzzo e i corridori renderanno omaggio alle persone che persero la vita nel resort di Rigopiano a Farindola.

Maggio 2017: il Giro d'Italia Alla "Trinità" VIDEO

Domani si svolgerà la decima tappa da Penne (Pe) a Gualdo Tadino (Perugia) di 239 chilometri. Nell’occasione verranno premiati due agenti della sottosezione Polizia Stradale di Vasto: si tratta degli assistenti capo Giovanni Ferrara e Vincenzo Martino. Entrambi il 25 febbraio 2017 nei pressi del casello di Vasto sud in A14, riuscirono ad arrestare la marcia di un veicolo, condotto da una donna con a bordo i suoi tre figli, che da decine di chilometri viaggiava contromano sulla corsia di sorpasso.

Gli operatori della polizia stradale stanno accompagnando le varie tappe del Giro d’Italia nei servizi di scorta dei ciclisti per tutta la manifestazione fino alla tappa finale di Roma, il 27 maggio prossimo, per un totale di circa 3.600 chilometri. Oltre ai motociclisti impiegati per la scorta, la polizia stradale è presente con il pullman azzurro della Polizia di Stato, un’aula multimediale itinerante cui è legato il progetto "Biciscuola" promosso da RCS – La Gazzetta dello Sport, rivolto ai bambini delle scuole primarie di tutta Italia.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia in Abruzzo: premiati due agenti della polizia stradale

ChietiToday è in caricamento