rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

Testamento biologico: giornata informativa a San Giovanni Teatino

Domani, sabato 21 aprile, un tavolo informativo in Piazza del Municipio, per informare sulle possibilità offerte dalla legge sulle Dat del 31 gennaio 2018

Domani, sabato 21 aprile, è la “Giornata del biotestamento”, una momento importante di mobilitazione nazionale e di informazione sul testamento biologico, organizzata, tra le altre, dall’associazione Luca Coscioni.

In piazza del municipio a San Giovanni Teatino (il comune patrocina l’evento), ci sarà un tavolo informativo dalle 10 alle 19.

"Per tutta la giornata - spiega Alberto D'Ambrosio, delegato unione atei agnostici razionalisti di San Giovanni Teatino - forniremo all'intera collettività una maggiore conoscenza e consapevolezza del valore etico delle dichiarazioni anticipate di trattamento di carattere sanitario in quanto afferente al principio fondamentale della libertà personale. A tutti gli interessato illustreremo la legge e come funziona, e risponderemo alle domande dei cittadini".

L'amministrazione Marinucci è stata tra le prime in Italia ad attivarsi per predisporre in comune l'istituzione del registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat).

Il 14 dicembre 2017 il Parlamento italiano ha approvato in via definitiva la cosiddetta legge sul testamento biologico: "Norme in materia di consenso informato e di dichiarazioni di volontà anticipate nei trattamenti sanitari".

La legge è composta da 8 articoli e sancisce il diritto costituzione a sospendere le cure, e a farlo anche attraverso un testamento biologico. In pratica riconosce il diritto a decidere per sé nel caso in cui ad un certo punto della vita si sia impossibilitati a farlo. La legge sul testamento biologico ora c'è, ma non è ancora conosciuta, né rispettata.

La legge sulle Dat è in vigore dal 31 gennaio 2018. Se si è maggiorenni e capaci di intendere e di volere si può fare il proprio biotestamento, indicando i trattamenti sanitari che si vorrebbe ricevere e quelli ai quali si rinuncerebbe nel caso non si fosse più in grado di esprimere e prendere decisioni autonomamente.

Per ulteriori info: www.associazionelucacoscioni.it/come-fare-il-testamento-biologico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testamento biologico: giornata informativa a San Giovanni Teatino

ChietiToday è in caricamento