menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede di Toto costruzioni

La sede di Toto costruzioni

Furto nella notte nella sede della Toto costruzioni allo Scalo

A pochi giorni dal colpo alla piscina comunale, torna l'allarme sicurezza: i ladri visitano l'azienda edile, portando via un computer, rame e attrezzi per un valore di circa 10mila euro. Poi fuggono su un furgone, che viene ritrovato in via Masci. Indaga la polizia

Hanno portato via materiale per il valore di circa 10mila euro, durante la notte, nella sede di viale Abruzzo, di fronte allo stadio Angelini, della Toto costruzioni generali.

Ignoti sono riusciti ad entrare nella palazzina portando via un computer, rame e alcuni attrezzi edili. Non è chiaro a che ora i ladri hanno messo a segno il colpo, perché l’impianto di allarme non ha funzionato e hanno potuto agire indisturbati.

Dopo aver arraffato quanto potevano, i ladri sono fuggiti su un furgone, successivamente ritrovato in via Masci, a Chieti. Il mezzo era stato rubato. Sul colpo indagano gli agenti della squadra mobile di Chieti.

Il furto segue di pochi giorni quello alla piscina comunale, visitata da ignoti nella notte fra giovedì e venerdì. In quell’occasione, i ladri riuscirono a portare via solo monete per un valore massimo di 1.500 euro, ma sfondarono muri, asciugacapelli e docce, causando danni per diverse decine di migliaia di euro. Poche settimane fa era toccato ad una ditta di materiale edile in viale Unità d'Italia: i ladri, scoperti da un vigilante, tentarono di colpirlo con pietre e mattonelle. Il sindaco chiese una maggiore attenzione delle forze dell’ordine alla parte bassa della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento