Furto nella notte nella sede della Toto costruzioni allo Scalo

A pochi giorni dal colpo alla piscina comunale, torna l'allarme sicurezza: i ladri visitano l'azienda edile, portando via un computer, rame e attrezzi per un valore di circa 10mila euro. Poi fuggono su un furgone, che viene ritrovato in via Masci. Indaga la polizia

La sede di Toto costruzioni

Hanno portato via materiale per il valore di circa 10mila euro, durante la notte, nella sede di viale Abruzzo, di fronte allo stadio Angelini, della Toto costruzioni generali.

Ignoti sono riusciti ad entrare nella palazzina portando via un computer, rame e alcuni attrezzi edili. Non è chiaro a che ora i ladri hanno messo a segno il colpo, perché l’impianto di allarme non ha funzionato e hanno potuto agire indisturbati.

Dopo aver arraffato quanto potevano, i ladri sono fuggiti su un furgone, successivamente ritrovato in via Masci, a Chieti. Il mezzo era stato rubato. Sul colpo indagano gli agenti della squadra mobile di Chieti.

Il furto segue di pochi giorni quello alla piscina comunale, visitata da ignoti nella notte fra giovedì e venerdì. In quell’occasione, i ladri riuscirono a portare via solo monete per un valore massimo di 1.500 euro, ma sfondarono muri, asciugacapelli e docce, causando danni per diverse decine di migliaia di euro. Poche settimane fa era toccato ad una ditta di materiale edile in viale Unità d'Italia: i ladri, scoperti da un vigilante, tentarono di colpirlo con pietre e mattonelle. Il sindaco chiese una maggiore attenzione delle forze dell’ordine alla parte bassa della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Cane investito e ucciso in pieno centro nell'indifferenza, la rabbia dei padroni: "Il responsabile deve pagare"

Torna su
ChietiToday è in caricamento