Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Domenico Ciampoli

Parte per il weekend e al rientro non trova più l'auto: ennesimo furto in via Ciampoli

Non si placano i furti di auto in città: nei giorni scorsi è stata rubata una Lancia Y nuova a pochi passi dal centro. La denuncia

Un'altra auto rubata, nel fine settimana, a due passi dal centro di Chieti. Non si fermano i furti di auto in città. Se l'altra sera i carabinieri sono riusciti a cogliere in flagranza e ad arrestare due ladri in piazza Rocchetti, pronti a fare razzia di auto con tanto di attrezzature, compresa una centralina clonata, non è andata bene al proprietario di una Lancia Y nuova parcheggiata in via Ciampoli.

L'auto è stata rubata dal parcheggio a spina di pesce tra il quartiere Santa Maria e il Terminal degli autobus, presumibilmente  nella notte tra il 3 e il 4 agosto. Quel fine settimana infatti il proprietario era fuori città e aveva lasciato l'auto in zona. Al rientro, l'amara sorpresa. Nella Lancia Y grigia c'erano anche le chiavi di casa del proprietario che ha sporto regolare denuncia al comando provinciale dei carabinieri, in via Arniense.

Quello dei furti di vetture in sosta è un fenomeno in ascesa anche a Chieti, dove nemmeno le zone più 'aperte' sembrano essere al riparo dei malintenzionati. Qualche settimana fa, ad esempio, una Fiat Doblò era stata rubata di notte in via Principessa di Piemonte, la strada che conduce in piazza Trento e Trieste. Altri furti e danneggiamenti sono stati segnalati nelle vie adiacenti la villa comunale. Anche i furti nelle auto in sosta, con relativi danni alle vetture, stanno diventando sempre più frequenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte per il weekend e al rientro non trova più l'auto: ennesimo furto in via Ciampoli

ChietiToday è in caricamento