rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca San Salvo

Nella sua San Salvo l'ultimo saluto a Roberta Cianci, la radiologa del policlinico scomparsa a soli 48 anni

Tantissimi, fra colleghi di tutto l'Abruzzo e pazienti, si stanno stringendo intorno ai familiari, ricordano le qualità umane e professionali della dottoressa, formatasi all'università d'Annunzio

È stato fissato l'ultimo saluto a Roberta Cianci, medico radiologo dell'ospedale di Chieti venuta a mancare ieri, all'età di 48 anni, per le conseguenze di una grave malattia. 

Il funerale della professionista si terrà domani (lunedì 15 aprile), alle ore 15.30, nella chiesa di San Nicola vescovo, a San Salvo, sua città Natale. La camera ardente è stata allestita nell'obitorio dell'hospice di Torrevecchia Teatina, dove era ricoverata. 

Numerose, nelle ultime ore, le manifestazioni di affetto e di cordoglio per la morte di Roberta Cianci, dottoressa preparata e dalle qualità umane riconosciute dai tanti, fra colleghi e pazienti, che l'avevano incontrata durante la sua esperienza professionale. E moltissimi, oltre a familiari e concittadini, si stanno stringendo da tutto l'Abruzzo intorno alla madre Anna, al padre Vivaldo, al fratello Graziano e ai suoi cari.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Manifesto Roberta Cianci

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella sua San Salvo l'ultimo saluto a Roberta Cianci, la radiologa del policlinico scomparsa a soli 48 anni

ChietiToday è in caricamento