rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Torrevecchia Teatina

Donna accoltellata più volte dal marito al culmine di una lite in casa a Torrevecchia

La violenta aggressione è avvenuta nella tarda serata di ieri, martedì 18 gennaio: la vittima, che è in gravi condizioni, è riuscita a rifugiarsi in casa della figlia mentre l'uomo si è costituito poco dopo ai carabinieri

Donna accoltellata con più fendenti in casa dal marito a Torrevecchia Teatina nella tarda serata di ieri, martedì 18 gennaio.
Dalla ricostruzione di quanto avvenuto, al culmine di una lite, l'uomo di 57 anni ha afferrato un coltello da cucina e ha colpito la moglie di 52 anni.

Almeno un paio i fendenti andati a segno, uno alla schiena e l'altro all'addome. 

La 52enne, nonostante le ferite sanguinanti, è riuscita a rifugiarsi in casa della figlia che vive nella stessa villa. Proprio la figlia ha lanciato la richiesta di aiuto e sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, che hanno accompagnato la donna in ospedale vista la profondità di alcune ferite, e i carabinieri della Compagnia di Chieti, guidati dal tenente colonnello Massimo Di Lena, che si occupano delle indagini. L'aggressore, in un primo momento, si era allontanato dalla casa ma poco dopo si è costituito ai carabinieri. Adesso è in stato di arresto e verrà ascoltato dal pm nell'interrrogatorio di garanzia. Probabile per lui l'accusa di tentato omicidio vista la violenza dei colpi sferrati e l'arma utilizzata. L'altra ipotesi quella delle lesioni gravissime. La moglie è ricoverata in gravi condizioni e nella notte è stata anche sottoposta a intervento chirurgico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna accoltellata più volte dal marito al culmine di una lite in casa a Torrevecchia

ChietiToday è in caricamento