Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Vasto

Serra professionale nell'appartamento, ma per coltivare marijuana: denunciato un uomo

In un'abitazione del centro di Vasto i carabinieri hanno trovato due gazebo di circa 2 metri di altezza, con un articolato sistema di irrigazione, aerazione e riscaldamento con lampade a led, contenenti 6 piante dell’altezza di circa 1 metro

Aveva allestito un vero e proprio laboratorio all’interno del proprio appartamento riservando una stanza per la coltivazione di marijuana. Ma un nuovo di 49 anni di Vasto è stato scoperto e denunciato dai carabinieri della locale compagnia. 

Nel tardo pomeriggio di giovedì, infatti, i militari del nucleo operativo radiomobile erano impegnati in un servizio mirato proprio al contrasto del fenomeno degli stupefacenti. E hanno eseguito una perquisizione domiciliare in un'abitazione del centro di Vasto. 

All'interno, hanno trovato una piantagione di marijuana "indoor": in una stanza c'erano due gazebo di circa 2 metri di altezza, predisposti con un articolato sistema di irrigazione, aerazione e riscaldamento con lampade a led, contenenti 6 piante di marijuana dell’altezza di circa 1 metro in fase vegetativa, per un peso complessivo di circa 1,7 chilogrammi. Le serre erano dotate anche di telecamere all'interno, così da poter controllare la coltivazione anche "da remoto".

Nella stessa stanza, c'erano un'altra pianta di marijuana già essiccata e due barattoli con 50 grammi di stupefacente dello stesso tipo pronto per l’uso.

Il proprietario dell'appartamento, incensurato, è stato denunciato. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro giudiziario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra professionale nell'appartamento, ma per coltivare marijuana: denunciato un uomo

ChietiToday è in caricamento