menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il campo sportivo di Sant'Anna nel degrado: il Comune torna a sollecitare il gestore

È diventato un monumento all'abbandono, nonché il ritrovo notturno di coppiette e sbandati di ogni genere, riempito così di "reperti" che è facile immaginare

Reti divelte, immondizia di ogni genere, percorso vita pieno nel più totale degrado: continua a essere questa la condizione del campo sportivo di Sant'Anna, a qualche mese dall'ultima volta in cui Chieti Today se n'era occupata. L'impianto sportivo è diventato un monumento all'abbandono, nonché il ritrovo notturno di coppiette e sbandati di ogni genere, riempito così di "reperti" che è facile immaginare. 

Il Comune si è già attivato con la società concessionaria, la Ssd Città di Chieti, per fare in modo che l'impianto torni a condizioni quantomeno accettabili. L'ultimo sollecito risale al 5 giugno scorso, quando gli uffici competenti hanno ricordato in una lettera gli obblighi del gestore. 

Le fotografie sono state diffuse dal consigliere comunale Maurizio Costa, che continua a sollecitare una soluzione definitiva per le pessime condizioni dell'impianto e del percorso vita circostante "che non è stato pulito - spiega - nonostante fosse stato inserito come priorità nell'offerta di gara". 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento