Ortona, il sindaco Castiglione ha attivato il Centro Operativo Comunale (COC)

Si valutano i contatti avuti dall’uomo ortonese deceduto e risultato positivo al Coronavirus. Si valuta l’aumento del livello di attenzione

Il sindaco di Ortona, Leo Castiglione ha attivato il Centro Operativo Comunale al fine di monitorare la situazione Coronavirus in stretto contatto con la Direzione Sanitaria della Asl2. La decisione si è resa necessaria  dopo il caso dell’uomo ortonese risultato positivo al primo tampone dopo il decesso avvenuto negli scorsi giorni.

I Carabinieri e la Asl stanno risalendo in queste ore agli ultimi contatti dell’uomo. Alcuni familiari sono stati posti in quarantena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si esclude una seconda ordinanza da parte del sindaco tesa a innalzare il livello di attenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento