Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Il cane poliziotto Ayrton vigila sulle scuole superiori di Chieti contro lo spaccio di stupefacenti

L'unità cinofila antidroga della questura di Pescara ha collaborato con la squadra mobile teatina e la polizia locale per il servizio di controllo "Scuole sicure"

Il cane poliziotto Ayrton dell'unità cinofila antidroga della questura di Pescara, insieme agli agenti della sezione antidroga della squadra mobile della questura teatina e agli agenti della polizia locale, questa mattina, è stato protagonista di contorlli in tre scuole superiori dellla città di Chieti. 

Si tratta di un servizio straordinario di prevenzione e contrasto al reato di spaccio di stupefacenti, chiamato "Scuole sicure", disposto dal questore di Chieti. 

I controlli sono stati effettuati in concomitanza con l’orario di entrata e di uscita da scuola che, a seguito della recente riapertura, avviene in momenti diversi, differenziato per aule e sezioni per evitare il crearsi di assembramenti.  

L'attività è stata apprezzata dai dirigenti scolastici, ma anche dagli stessi studenti che hanno avuto modo di interagire con il cane poliziotto Ayrton.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cane poliziotto Ayrton vigila sulle scuole superiori di Chieti contro lo spaccio di stupefacenti

ChietiToday è in caricamento