menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Asl possiede più di 108mila beni nell'intera provincia di Chieti

L’indagine, durata più di un anno, è stata condotta da Exitone spa, che ha computato i principali ospedali della Regione, numerosi distretti sanitari e altre strutture minori, da ambulatori a canili, alcuni dei quali dismessi da tempo

Censiti 108mila e 444 beni di proprietà della Asl 2 Lanciano-Vasto-Chieti in oltre 100 comuni dell’intera provincia. L’indagine, durata più di un anno, è stata condotta da Exitone spa, che ha computato i principali ospedali della Regione, numerosi distretti sanitari e altre strutture minori, da ambulatori a canili, alcuni dei quali dismessi da tempo, con l’ex San Camillo di Chieti, che misura da solo una superficie di 30mila metri quadrati. 

In particolare, sono stati individuati 127 beni immobili utilizzati a vario titolo dall’Asl (50 in più rispetto agli immobili previsti a base di gara), 252 terreni (244 in più rispetto al dato precedente) e 108mila 139 beni mobili (65.139 in più rispetto al dato precedente) suddivisi tra beni di costo superiore ai 250 euro (26.229) e beni di costo inferiore a 250 euro (81.910). 

L’indagine ha permesso anche di avviare un piano di regolarizzazione, che ha consentito di aggiornare la situazione catastale di un centinaio di unità immobiliari. Per quanto riguarda i beni mobili, Exitone ha condiviso con le aree operative dell’azienda sanitaria le procedure per la gestione degli inventari a regime, che è stata oggetto di corsi di formazione specifici, e la nuova modulistica per la gestione di acquisti, dismissioni e movimentazioni dei beni. 

Inoltre, l’azienda ha fornito le linee guida per l’allineamento contabile, adeguando le prassi operative e gestionali dell’azienda sanitaria alle procedure amministrativo-contabili dettate dai percorsi attuativi nazionali per la certificabilità del bilancio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento