A Lanciano arriva Legnini per la festa della Liberazione

Alle 16 il ritrovo in piazza Plebiscito, poi la cerimonia con il vice presidente del Consiglio superiore della magistratura

Anche Lanciano celebrerà in forma isituzionale la ricorrenza della festa della Liberazione, con la presenza del vice presidente del Consiglio superiore della magistratura Giovanni Legnini, che parteciperà alla cerimonia commemorativa in programma nel pomeriggio di domani (lunedì 25 aprile).

Alle 16 è previsto il ritrovo in piazza Plebiscito, alle 16.30 la deposizione della corona di allora al monumento ai Caduti. Alle 17, nell'auditorium Dioclezano, nell'ambito del mese della Resistenza, la chiusura della mostra Percorsi Resistenti

Il prefetto di Chieti Antonio Corona, inoltre, consegnerà a Chieti al lancianese Angelo Ciavarelli la Medaglia della Liberazione, istituita dal ministero della Difesa per coloro che hanno partecipato alla Resistenza e alla Lotta di Liberazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento