Marijuana, hashish e bilancini in casa: finisce agli arresti domiciliari

Gli agenti della mobile di Pescara hanno bussato alla porta di Stanislao Elisii, classe 1973, nato a Lorrach (Germania) e residente a Fara Filiorum Petri, per una perquisizione domiciliare che lo ha fatto finire in manette

Gli hanno trovato in casa droga, materiale per il confezionamento delle dosi e denaro contante. Tanto è bastato per far finire in manette Stanislao Elisii, classe 1973, nato a Lorrach (Germania) e residente a Fara Filiorum Petri.

Ieri, gli agenti della squadra mobile della questura di Pescara hanno bussato alla porta di casa sua. E, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno trovato 88 grammi di hashish, 19,5 grammi di marijuana, bilancini di precisione e 380 euro in contanti. 

Elisii è finito agli arresti domiciliari e il materiale è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore in casa: muore a 34 anni Flavio, commesso di Megalò

  • C'è posta per te, in fiamme autobus partito dall'Abruzzo

  • Ruba un giaccone in saldo, rimuove la placca antitaccheggio e lo indossa: bloccato al centro commerciale

  • Preselezione per infermieri: pubblicata la graduatoria dei mille che accedono alla prova scritta

  • Raccolta differenziata a Chieti: il nuovo calendario

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

Torna su
ChietiToday è in caricamento