Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità Vasto

Più di 1.100 visitatori nel ponte del 25 aprile ai musei di Palazzo d'Avalos

Stando ai dati forniti dal Comune di Vasto, il 2022 ha fatto registrare un boom di presenze: sono state 17.170, un numero superiore a quelli che si registravano prima della pandemia

Grande successo di pubblico per l’apertura non stop dei Musei Civici di Palazzo d’Avalos voluta dall’assessorato alla Cultura del Comune di Vasto da sabato 22 a martedì 25 aprile.

I musei, oltre all’apertura ordinaria, sono rimasti aperti anche lunedì 24 e il 25 aprile, e aderendo all’iniziativa promossa dal ministero della Cultura, gli utenti hanno potuto usufruire dell’ingresso gratuito. In questo lungo ponte sono state registrate 1.124 presenze e i visitatori hanno apprezzato le visite organizzate dallo staff.

“Palazzo d’Avalos si conferma una delle più importanti realtà museali della Regione. Dopo il brusco stop dovuto dalla pandemia, la ripresa durante i periodi di apertura del 2020 e del 2021, con delle vere e proprie accelerazioni durante il periodo estivo, il 2022 ha segnato un vero e proprio boom di presenze con 17.170 visitatori, - ha dichiarato il sindaco Francesco Menna - dati che superano di gran lunga quelli pre pandemia”.

Artefici del successo, oltre al pregio delle collezioni, il nutrito programma di iniziative messo in campo dall’Assessorato alla Cultura che promuove e organizza mostre, rassegne, incontri culturali di spessore, e una gestione flessibile e disponibile.

“Sono risultati straordinari - ha commentato l’assessore alla Cultura Nicola della Gatta -  con visitatori giunti da diverse regioni. Il boom di presenze è segno dell'apprezzamento per la nostra città, della voglia di conoscerla e di vedere la bellezza dell'arte e della cultura. Continueremo a lavorare come sempre per nuove iniziative”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di 1.100 visitatori nel ponte del 25 aprile ai musei di Palazzo d'Avalos
ChietiToday è in caricamento