Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Quasi 7mila i maturandi che hanno prenotato il vaccino contro il Covid in Abruzzo: oltre la metà

Fino al 5 giugno, di sera, le somministrazioni agli studenti che dovranno sostenere l'esame di Stato e che si sono già registrati sulla piattaforma

Più della metà dei maturandi in Abruzzo ha aderito alla campagna vaccinale in questa prima fase, prenotandosi la scorsa settimana sulla piattaforma dedicata.

Sono 6.956 gli studenti che hanno manifestato interesse su 10.900 che andranno a sostenere gli esami di Stato dal 16 giugno. 

"Una risposta al di là di ogni aspettativa - dichiara all'Adnkronos l'assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì -. I giovani, non essendo il vaccino obbligatorio, hanno mostrato grande responsabilità e consapevolezza. E da loro i ragazzi, quelli più piccoli, la cui vaccinazione inizierà a breve, debbono prendere esempio".

La vaccinazione dei maturandi inizia oggi, giovedì 3 giugno, e andrà avanti fino a sabato, nei punti vaccinali delle varie Asl, dalle ore 18 alle 23, per la somministrazione della prima dose.

Sempre a partire da oggi è stata aperta la piattaforma vaccinale anche agli altri ragazzi in età scolare, sciogliendo il nodo dei più giovani: dalle ore 14 è possibile la prenotazione per tutti coloro che hanno compiuto 12 anni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 7mila i maturandi che hanno prenotato il vaccino contro il Covid in Abruzzo: oltre la metà

ChietiToday è in caricamento