rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

Carenza di organico, saltano ferie e riposi: Ugl Sicurezza Civile scrive al prefetto per i lavoratori dell'istituto di vigilanza

Il sindacato chiede un intervento per una serie di condizioni vissute dai dipendenti della società che, dice, non risponde alle richieste di incontro

La segreteria regionale di Ugl Sicurezza Civile scrive al prefetto di Chieti Armando Forgione per chiedere il suo intervento in merito alle condizioni dei lavoratori dell'istituto di vigilanza Coopservice. 

In particolare, il sindacato solleva il problema dei vigilanti in servizio all'ospedale San Pio di Vasto dove, lamenta, "i dipendenti svolgerebbero turni di 12 ore molto spesso senza poter usufruire di riposi e permessi". In più, spiega Ugl, "ad alcuni lavoratori vengono affidati servizi lunghi e stressanti fuori provincia, senza che vi sia una equa turnazione tra tutti gli addetti". 

A questo si aggiunge la carenza di personale, già segnalata in passato che "non consente ai lavoratori di poter usufruire di ferie e/o permessi richiesti; e soprattutto i servizi vengono confermati di giorno in giorno, venendo meno la possibilità di poter organizzare la propria vita quotidiana. Infine - si legge nella lettera al prefetto - si segnala ancora la mancanza di una sede operativa  e centro di comunicazione e una Centrale Operativa distaccata dalla sede principale al fine sempre di garantire una reale e protetta comunicazione diretta con il personale operativo impiegato nei servizi".

Ugl denuncia che, anche dopo le segnalazioni all'azienda, "la situazione ha raggiunto livelli di guardia anche in termini di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro. Le ripetute richieste di incontro inviate all’azienda sono rimaste inevase e, preoccupati che questo tipo di condotta possa nuocere ai lavoratori sempre più sottoposti ad un alto livello di stress correlato proprio alla tipicità dell’impiego", chiedono al prefetto di verificare la situazione segnalata e di intervenire "in difesa dei lavoratori a tutela della salute degli stessi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza di organico, saltano ferie e riposi: Ugl Sicurezza Civile scrive al prefetto per i lavoratori dell'istituto di vigilanza

ChietiToday è in caricamento