menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legionella, la Ontex precisa: "Assenza di elementi che possano collegare torri e casi a Ortona"

"Prevenzione scrupolosa e nessun caso tra la popolazione aziendale" chiariscono. Le torri sono state spente a fine settembre

Rilevamenti di legionella a Ortona sono stati effettuati anche nella torre di raffreddamento della Ontex, in contrada Cucullo, come comunicato dall'Istituto superiore di Sanità e dall'Arta Abruzzo dopo gli ultimi casi di legionellosi in città.

L’azienda, però, tiene a fare alcune precisazioni, in primo luogo che “non vi sono al momento elementi che possano collegare la presenza di legionella nelle torri con i casi verificatisi in varie località del Comune di Ortona, come riportato dalla stessa relazione dell’ISS”.

La Ontex, inoltre, evidenzia che non si è verificato alcun caso tra la popolazione aziendale, neppure tra i lavoratori più esposti. “Le torri – spiegano ancora dall’azienda - sono spente dalla fine di settembre, come da programma annuale, in quanto vengono utilizzate soltanto nel periodo estivo. Le stesse acque che alimentano le torri sono anche sottoposte ad un costante trattamento di sanificazione con prodotto biocida, come da piano di controlli periodici messi in atto dall’azienda per tutelare la salute dei propri lavoratori e della comunità. L’efficacia di queste azioni è stata dimostrata anche dalle analisi con esito negativo effettuate nel luglio scorso”.

L'azienda conclude ribadendo che, “così come già fatto per la prevenzione del Covid, anche in questo caso per Ontex la salute e il benessere delle proprie persone sono la priorità numero uno. L’azienda non ha mai sottovalutato e mai sottovaluterà l’importanza della prevenzione e il rispetto delle persone dentro e fuori l’azienda”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Attualità

Abruzzo in zona arancione: cosa cambia da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento