rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità San Salvo

Una folla a San Salvo per Gianni Letta, che ha presieduto alla presentazione del libro di Tiziana Magnacca [FOTO]

Un auditorium colmo di gente ha accolto in serata il giornalista e statista che ha stilato la prefazione dell'opera del presidente del consiglio comunale  

Una giornata in compagnia di Gianni Letta quella che è stata trascorsa ieri, venerdì 6 ottobre, a San Salvo. Il giornalista e per quattro volte al governo presieduto da Silvio Berlusconi, è stato insignito dell’attestato di amicizia del Comune, un riconoscimento assegnato dal sindaco di San Salvo Emanuela De Nicolis e dal presidente del Consiglio comunale Tiziana Magnacca. 

Nella motivazione si afferma: “Figlio della nostra operosa terra d’Abruzzo, nel corso della sua intensa attività professionale e politica, ha raccontato e vissuto da protagonista eventi importanti della nostra storia repubblicana dimostrando innate abilità diplomatiche di mediatore e di fine tessitore, avendo come costante riferimento la Carta Costituzionale, nella sua massima espressione dell’esercizio del diritto di libertà e di partecipazione, operando sempre per il bene comune”. 

Il sindaco De Nicolis ha evidenziato come con questo atto simbolico dell’attestato «vogliamo stringere un legame vero nel segno della parola amicizia. Un’amicizia sincera di un popolo che come lei ha fatto della serietà uno stile di vita». Il presidente del Consiglio Magnacca nell’introdurre il percorso professionale e di uomo di governo ha evidenziato come «in un tempo nel quale si è portati a non avere punti di riferimento, in una società che la cronaca ci descrive allo sbando, i role model, come è stato il dottor Letta, fungono da modello da emulare per gli altri».

Ed è stato ancora Gianni Letta a stilare la prefazione del libro-confessione di Tiziana Magnacca "Come goccia su una foglia”, presentato ieri in un auditorium Paolo VI gremito di pubblico, tra cui diversi sindaci e amministratori della zona.
Avvocato, già sindaco per due legislature del Comune di San Salvo e attuale presidente del consiglio comunale, nel libro Magnacca scrive alla mamma Daminda per ricordare alcuni passaggi del suo percorso di vita umano, professionale e politico. 

«Questo non è un libro come tanti, come quelli a sfondo autobiografico che molti personaggi pubblici pensano a un certo punto di scrivere per un bilancio delle cose fatte. Questo è un libro fuori dall’ordinario, perché straordinaria è l’autrice» scrive il giornalista e statista.
«Le libertà vanno accolte e protette col buon senso. Dobbiamo essere pronti. Dobbiamo essere maturi», sottolinea l’autrice nel libro pubblicato dalla Gutemberg Edizioni. 

Gianni Letta a San Salvo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una folla a San Salvo per Gianni Letta, che ha presieduto alla presentazione del libro di Tiziana Magnacca [FOTO]

ChietiToday è in caricamento