Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Coronavirus, monitoraggio ministero della Salute: in Abruzzo l'indice Rt più alto d'Italia

Sono 6 le regioni con Rt sopra 1. Intanto il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato modifiche nei parametri che fanno scattare le chiusure e le zone gialle

Nuovi sull'andamento della situazione pandemica diffusi dal ministero della Salute. Sono 6 le Regioni e Province autonome con un valore dell'indice di trasmissibilità Rt puntuale superiore a 1 questa settimana (Abruzzo, Campania, Liguria, Provincia Autonoma di Bolzano, Sardegna, Veneto).

Il valore più alto si registra in Abruzzo, con un Rt puntuale pari a 1.21, mentre il Molise ha registrato il valore più basso pari a zero. Lo rileva la bozza del monitoraggio settimanale dell'Iss-ministero della Salute all'esame della cabina di regia e che verrà presentato oggi.

Il dato si riferisce al 14 luglio 2021 e considera il periodo relativo alla settimana dal 5 al 11 luglio scorsi.

Questi i valori dell'Rt puntuale nelle Regioni e Province Autonome: Abruzzo 1.21; Basilicata 0.92; Calabria 0.96; Campania 1.12; Emilia Romagna 0.87; Friuli Venezia Giulia 0.93; Lazio 0.81; Liguria 1.12; Lombardia 0.94; Marche 0.92; Molise 0; Piemonte 0.99; Provincia Autonoma Bolzano 1.18; Provincia Autonoma Trento 0.97; Puglia 0.68; Sardegna 1.12; Sicilia 0.95; Toscana 0.91; Umbria 0.96; Valle d'Aosta 0.82; Veneto 1.17.

Intanto il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato modifiche nei parametri che fanno scattare le chiusure e le zone gialle

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, monitoraggio ministero della Salute: in Abruzzo l'indice Rt più alto d'Italia

ChietiToday è in caricamento