Il premier Conte a Teramo per il Terzo forum Internazionale del Gran Sasso - FOTO

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte oggi ha chiuso il III Forum internazionale de Gran Sasso. Tornerà in Abruzzo nella seconda metà del mese

Visita in Abruzzo del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, questa mattina, per partecipare al Terzo Forum del Gran Sasso all'università di Teramo.

Appena arrivato il premier, rivolgendosi al rettore Dino Mastrocola e al vescovo Lorenzo Leuzzi, co-organizzatori dell'evento, ha proferito parole di apprezzamento per l'inizativa.  "Ero qui anche lo scorso anno, questo è segno di attenzione nei confronti dell'università, anche per la presenza del ministro Manfredi: dobbiamo investire nel capitale umano".

E ancora: "Dobbiamo investire sui nostri giovani: è un segnale importante questo che stiamo dando. I giovani devono avere la nostra fiducia".

Poi l'attenzione del presidente Conte, nel corso del suo intervento, si è spostata sul tema della tutela della salute: "L'esperienza italiana insegna che tutelare la salute dei cittadini significa preservare anche il tessuto produttivo, l'economia - ha affermato - chi non ha preservato la salute dei cittadini è andato a sbattere, non potendo tutelare neppure il tessuto produttivo". 

"Abbiamo parlato di ricostruzione e ci siamo dati appuntamento per il 23 ottobre quando Conte parteciperà all'incontro con i sindaci del cratere"  ha invece riferito il presidente della RegioneMarco Marsilio, dopo un colloquio con il premier, "abbiamo anche parlato di Recovery e dei progetti che porteremo all'attenzione del governo e anche di Coronavirus e di questa temuta seconda ondata".

Il premier tornerà questo mese in Abruzzo, una visita è prevista anche a Vasto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

Torna su
ChietiToday è in caricamento