menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano Avellino: 1-0 Piccolo fa volare i rossoneri

Importante vittoria della Virtus che batte la terza forza del campionato e resta a tre punti dalla zona playoff. Decisiva la rete di Piccolo nel primo tempo

Grande gara del Lanciano che con una prestazione di forza si aggiudica i tre punti nel match interno contro l’Avellino. L’1-0 finale va addirittura stretto agli uomini di D'Aversa  che hanno dominato per tutti i novanta minuti. La rete del successo porta la firma di Piccolo che al 33’ è abile a sfruttare un rimpallo e a depositare la sfera in rete. Nella ripresa i padroni di casa vanno vicini al raddoppio con Monachello fermato dal palo.

CRONACA

Mister D’Aversa opta per il consueto 4-3-3 di stagione. Il tridente è formato da Piccolo, Thiam e Monachello. Dall’altra parte Rastelli rischiera Gomis tra i palie sceglie la coppia d’attacco Castaldo - Trotta.

Prima del fischio d’inizio viene osservato un minuto di silenzio per ricordare il giovane Luca Marchignoli, ex portiere della primavera del Bologna scomparso in settimana, che aveva collezionato anche 5 convocazioni in prima squadra.

All’8' ci prova Mammarella con una delle sue classiche punizioni. Gomis blocca a terra in due tempi. La prima fase di gara non regala particolari emozioni ma sono comunque i frentani a fare la partita.

Al 24' Gomis salva con i piedi su Thiam lanciato da Piccolo.

Al 29' gli irpini si fanno vedere per la prima volta in avanti. Punizione “a giro” di Zito dalla destra. Aridità si distende e allontana la minaccia.

GOL DEL LANCIANO Al 33' il Lanciano passa in vantaggio. Grossi cerca il passaggio filtrante per Thiam, Ely sporca la traiettoria ma il suo intervento libera fortunosamente davanti alla porta Piccolo che con una precisa rasoiata di sinistro fa secco Gomis in uscita.

Il gol mette le ali ai rossoneri che mettono alle corde gli ospiti e sfiorano il raddoppio in un paio d’occasioni ancora con Piccolo e successivamente con Thiam. L’Avellino soffre soprattutto a centrocampo dove è Bacinovic a dettare i tempi e a tenere alto il baricentro della formazione guidata da D’Aversa.

SECONDO TEMPO

Ad inizio ripresa l’Avellino sembra trasformato. E’ il giovane Trotta ad andare due volte vicino al pareggio tra il 3’st e il 7’st.  Nella prima occasione l’attaccante irpino entra in area e calcia a rete. Aridità salva con l’aiuto di Vastola. Subito dopo è sempre il numero 29 biancoverde a mettersi in luce con una bella giocata. Stop e tiro da centro area. Aridità immobile e palla che sorvola di poco la traversa.  

La spinta degli ospiti però si spegne subito e la Virtus riprende a macinare gioco. Al 10'st punizione dentro l’area per il Lanciano. Calcia Bacinovic ma Gomis respinge con i pugni . Al 18'st i rossoneri sfiorano il raddoppio. Azione personale di Monachello che palla al piede parte da centrocampo e arriva fino al limite dell'area avversaria, finta e sinistro rasoterra angolato che va ad infrangersi sul palo alla destra del portiere. Nel finale l’Avellino prova a spingersi in avanti. Al 43’st le speranze irpine si spengono con un tiro alto di Schiavon.

Il Lanciano può festeggiare il ritorno alla vittoria dopo tre pareggi consecutivi. Frentani al nono posto a tre punti dalla zona playoff.

TABELLLINO  

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Aridità; Conti, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola (16' st Di Cecco), Bacinovic, Grossi (42' st Paghera); Piccolo (22' st Gatto), Monachello, Thiam. A disp.: Petrachi, Nunzella, De Silvestro, Di Cecco, Agazzi, Pinato, Cerri. All.: D'Aversa.
AVELLINO (4-3-1-2): Gomis; Pisacane, Ely, Chiosa; Bittante (22' st Comi); D'Angelo (11'st Almici), Arini, Zito; Schiavon, Castaldo (42' st Mokulu), Trotta. A disp.: Frattali, Fabbro, Sbaffo, Angeli, Regoli, Kone. All.: Rastelli.
MARCATORE: 33' pt Piccolo
ARBITRO: Minelli di Varese
Guardalinee: Alassio e Borzomì
Quarto uomo: Vesprini
NOTE: AMMONITI: Vastola, Conti (L), Zito, Trotta, Almici, Schiavon (A) ESPULSI: ANGOLI: 9-4 Lanciano. Avellino. REC: 2' pt; 5'st
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento