rotate-mobile
Sport

Tiro a Segno, continuano i successi della Sezione di Chieti: Medaglia d'Oro nella Pistola Libera

La Sezione teatina conquistato a Verona, lo scorso 27 ottobre , il titolo Nazionale a squadre specialità Tiro rapido sportivo. Dopo il successo di Dehrick Guobadia ai campionati italiani di Milano, un altro prestigioso traguardo per i tiratori di Chieti

Continua a raccogliere successi la Sezione del Tiro a Segno Nazionale Sezione di Chieti. In occasione della finale dei Campionati Italiani 2013 svoltisi il 28 e 29 settembr a Milano, la Sezione teatina ha ottenuto un campione italiano con una magnifica medaglia d’oro per l’ottimo primo posto nella Pistola Libera, conquistato da uno strepitoso Dehrick Ighiwiyisi Guobadia, che ha gareggiato contro i più bravi ed importanti atleti di livello nazionale.
A distanza di un mese, il 27 ottobre, questa volta a Verona, nella finale del Campionato Italiano di Tiro Rapido Sportivo, la Sezione Teatina, nella categoria Semiauto, con gli atleti Giulio Del Rosario, Maurizio De Sanctis, Marco Svizzero, Fabio Di Marzio, Lorenzo Cordesco, ha conquistato il titolo di Campioni Italiani a squadre, oltre ai risultati di Giulio Del Rosario, Campione Italiano assoluto e Campione Italiano di Fascia B; Maurizio De Sanctis, terzo assoluto di fascia A; Cordesco Lorenzo, terzo assoluto di Fascia B.

Come ha sottolineato il presidente della Sezione, Gianluigi Marino, è la prima volta che una Sezione T.S.N. abruzzese raggiunge simili livelli nazionali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a Segno, continuano i successi della Sezione di Chieti: Medaglia d'Oro nella Pistola Libera

ChietiToday è in caricamento