rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Sport

Un teatino è il nuotatore più veloce dell'Ironman: il record di Alessio Matarazzo

Il giovane, classe 1991, tesserato della Teate Splashing, è stato il primo a uscire dal mare nella gara di triathlon di domenica scorsa, con un tempo di 22 minuti e 54 secondi. In squadra con lui due concittadini, Dario Orsini e Alessio Bisogno

È teatino il nuotatore più veloce della 14esima edizione dell’Ironman 70.3, ospitato per la quinta volta consecutiva a Pescara, lo scorso fine settimana. Si tratta di Alessio Matarazzo, classe 1991, tesserato con la Teate Splashing e allenato dal coach Vito Del Priore.

Alessio ha gareggiato nel triathlon per la parte di nuoto, uscendo per primo dal mare grazie all’ottimo tempo di 22 minuti e 54 secondi. Una prova non da poco, considerato che il giovane nuotatore si allena nelle vasche dello stadio del nuoto di Chieti, non in mare,

In squadra con lui, nel Facar team, altri due teatini: Dario Orsini in bicicletta e Alessio Bisogno per la parte di corsa. Il trio ha terminato la gara con un tempo totale di 4 ore, 20 minuti e 39 secondi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un teatino è il nuotatore più veloce dell'Ironman: il record di Alessio Matarazzo

ChietiToday è in caricamento