rotate-mobile
Sport Chieti Scalo

Contrordine, lo stadio Angelini non è pronto: il Chieti emigra a Pineto

Dopo l’annuncio della riapertura  dello stadio per il derby con il Giulianova è arrivata la doccia fredda per i tifosi

Non c’è davvero pace per i tifosi del Chieti. Dopo l’annuncio della riapertura dello stadio Angelini per la gara di domenica con il Giulianova a seguito dei lavori di manutenzione straordinaria iniziati a novembre, nella serata di ieri è arrivata l’ennesima delusione. A seguito di un sopralluogo “il Comune – si legge sulla pagina facebook del Chieti calcio – non ha concesso l’autorizzazione allo svolgimento della gara”.

Le criticità evidenziate riguardano la mancata pulizia di alcune aree e altri interventi di manutenzione oltre alla assenza  sono state evidenziate criticità   oltre alla assenza di un piano sicurezza e viabilità.

Il Chieti domenica 1 marzo disputerà il derby con il Giulianova al “Mariani” di Pineto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrordine, lo stadio Angelini non è pronto: il Chieti emigra a Pineto

ChietiToday è in caricamento