menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Runners Chieti tra Vivicittà Pescara, Roma e Milano

Domenico Caporale superstar al Granai Run con un nono posto assoluto di prestigio

La trentaduesima edizione del Vivicittà di Pescara ha visto domenica scorsa la partecipazione di ben 76 Runners Chieti, numero cospicuo che ha permesso al sodalizio podistico teatino di conquistare il secondo posto nella classifica di società dietro la Runners Pescara padrona di casa. 911 gli atleti al traguardo nella competitiva di 12 km: primo Runners al traguardo Giancarlo Placido, ventunesimo assoluto seguito da Valerio Iezzi, ventottesimo. Nella classifica femminile invece, terzo posto assoluto per la teatina Maria Luisa Rulli.

Ma il risultato più importante del weekend è giunto da Roma, in occasione della sesta edizione della Granai Run, corsa podistica (gemellata con la Maratona di Pukhet) valida per il Circuito Corrilabruzzo anche se collocata fuori regione. Nella 10 km competitiva con ben 1762 arrivati, il teatino Domenico Caporale ha chiuso nono assoluto e primo nella categoria M50 confermandosi uno dei “big” del panorama podistico nazionale. Oltre a Caporale, altri sei Runners Chieti hanno preso parte alla kermesse capitolina: Salvatore Marchegiano, Sandro Checchia, Antonio Ramundi, Franca Ruzzi, Angelo Rapino, Angela Cursio.

Ed un portacolori della Runners Chieti sempre domenica, ha corso la Milano Marathon con ben 3983 podisti giunti al traguardo: si tratta di Roberto Di Nallo, giunto 512° e 80° di categoria col tempo di 3h20’14’’.

Domenica prossima 19 aprile appuntamento imperdibile per gli appassionati di podismo a San Benedetto del Tronto con la Maratonina dei Fiori, evento che richiamerà lungo la riviera quasi duemila partecipanti. La Runners Chieti parteciperà con un nutrito gruppo di circa sessanta atleti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento