Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

"Non uno di meno", la lezione degli sportivi Di Francesco e Miceli

Prosegue la sinergia tra l’istituto comprensivo e l’amministrazione comunale di Ripa e Torrevecchia Teatina all'insegna dello sport e dell'inclusione

Inclusione come spinta verso il cambiamento del sistema culturale e sociale per favorire la partecipazione attiva e completa di tutti gli individui. Questo il tema dell’incontro di apertura del progetto dal titolo coordinato dalla prof.ssa  Chiara Micomonaco dell’istituto comprensivo di Ripa e Torrevecchia teatina che che si è svolto ieri 8 gennaio nella palestra scolastica di via Merciaro.

All’incontro è intervenuto Federico  Di Francesco, calciatore di serie A che milita nel Bologna e figlio dell'allenatore della Roma Eusebio Di Francesco che insieme a Domenico Miceli giocatore di basket in carrozzina ha portato la propria esperienza di sport come professione e ragione di vita. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non uno di meno", la lezione degli sportivi Di Francesco e Miceli

ChietiToday è in caricamento