Sport

A Ripa Teatina la sesta edizione della mostra di Arte Contemporanea

Sabato 9 luglio alle ore 19,00 nella Sala Espositiva della Torre di Porta Gabella verrà inaugurata la IV Edizione della mostra di Arte Contemporanea" , curata dall'Associazione Marianne Wild Arte Contemporanea UnicA

La XII Edizione del Premio Marciano  si apre anche quest’anno all’insegna della cultura. Sabato 9 luglio alle ore 19,00 nella Sala Espositiva della Torre di Porta Gabella verrà inaugurata la IV Edizione della mostra di Arte Contemporanea” , curata dall’Associazione Marianne Wild Arte Contemporanea UnicA  Per questa edizione  saranno 12 gli artisti che esporranno le loro opere realizzate declinando il tema della boxe. Come afferma la curatrice : “  Questa mostra nasce dal desiderio di voler sottolineare il rapporto che c’è tra due forme di arte, quella con la A maiuscola che viene da Giotto e quella non meno nobile della Boxe di cui Ripa Teatina è culla.” Quest’anno la formula prevede la partecipazione di sei maestri dell’arte contemporanea italiana che a loro volta hanno scelto altrettanti giovani artisti emergenti. Come afferma Antonello Tolve nella sua introduzione al catalogo della mostra “Quasi come una chiamata alle arti, sei artisti affermati nominano infatti altrettanti giovani e promettenti leve per avviare un urto costruttivo, un duello estetico, un round di pugilarte che non vuole vinti né vincitori, che assicura impegno, che minaccia la costruzione di inedite realtà creative, che rende possibile una luminosa produzione di novità. L’artista resiste, resta sul ring e, in posizione di difesa, sferra l’attacco contro le ottusità di burocrati o tecnocrati, di figure apatiche che devitalizzano l’erranza della fantasia e i modi della ratio.”
Gli artisti, provenienti da tutta Italia sono Nicola Maria Martino e Elay Li; Enzo Indaco e Luca Indaco; Enrico Pulsoni e Jacopo Pannocchia; Sebastiano Guerrera e Gabriele Cesaretti; Angelo Pretolani e Elena Marini;Franco Politan e Iolanda Russo.
Dunque anche per questa edizione Marianne Wild interpreta la mostra, nata da una sua felice intuizione nel 2013, in modo nuovo e originale, e propone un’occasione molto interessante per avvicinare il mondo dell’arte al grande pubblico.

La mostra resterà aperta nelle ore serali fino al 17 luglio, grazie alla collaborazione dei tanti volontari che quest’anno stanno collaborando alla realizzazione degli eventi del Premio Marciano 2016 che raggiungerà il culmine nella serata di sabato 16 luglio quando verranno consegnati i premi agli sportivi individuati dalla Giuria di esperti: tre nomi tra tutti Gianni Rivera, Massimo Oddo e Leonard Bundu. Ma l’edizione di quest’anno, come accade da tempo, prevede il13 luglio  anche gli incontri di pugilato alla Cantina Sociale di Ripa Teatina e l‘interessante novità  del Festival della letteratura  sportiva che si svolgerà nel Centro cittadino nelle serate del 14 e 15 luglio. Ripa Teatina terra di campioni all’insegna della Cultura.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Ripa Teatina la sesta edizione della mostra di Arte Contemporanea

ChietiToday è in caricamento