Sport

Pugilato, il teatino Emanuele Cavallucci sconfitto nella finale dei pesi welter

Il match contro l'imbattuto campione d'Italia in carica Nicholas Esposito si è tenuto a Milano

Non ce l'ha fatta il pugile teatino Emanuele Cavallucci a riconquistare il titolo nazionale dei pesi welter. Ieri a Milano Cavallucci è stato sconfitto da Nicholas Esposito, campione d'italia incarica ancora imbattuto.

Dopo dieci riprese il verdetto unanime dei giudici ha assegnato la vittoria a Esposito.

A Cavallucci non è bastato il grande impegno dimostrato per riportare nella sua Chieti quel titolo che aveva conquistato tra la sua gente nel marzo 2019, una serata storica per lo sport teatino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugilato, il teatino Emanuele Cavallucci sconfitto nella finale dei pesi welter

ChietiToday è in caricamento