rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport Francavilla al Mare

Sabato e domenica primo ritiro del GM Cycling Team

La squadra abruzzese si ritroverà il 22 e 23 novembre per il primo raduno stagionale all'Hotel Corallo di Francavilla al Mare

Prende il via sabato 22 novembre da Francavilla al Marela stagione 2015 del GM Cycling Team. Sarà presente al raduno l’organico completo del GM Cycling Team insieme a tutta la dirigenza: mancheranno solo i colombiani Jose’ Tito Hernandez e Jordan Parra, che si uniranno al resto del gruppo nel mese di gennaio.

Il ritrovo è previsto all'hotel Corallo per le 11:00; dopo una prima riunione, tutto lo staff e i corridori saranno ospiti a Ripa Teatina del ristorante Il Dito e La Luna, sponsor della squadra. Dopo il pranzo, al quale sarà presente anche il presidente del comitato regionale FCI Abruzzo Mauro Marrone e l’amministrazione comunale di Ripa Teatina, ci sarà l’incontro con Raffaele Fumagalli, titolare di Hersh, l’azienda che fornira’ i telai per la prossima stagione; in seguito, la squadra incontrera’ anche Fabio Tinelli di Hicari Sport, che fornira’ l’abbigliamento tecnico, e di Factory, che mettera’ a disposizione l’abbigliamento da riposo.

Ci sarà la riunione con la dottoressa Angela De Stefano, specialista in medicina dello sport, in quanto il GM Cycling Team ha stipulato un contratto biennale con il centro Mds Pescara, che seguira’ da vicino tutti i 15 atleti che compongono l’organico della squadra. La struttura mette a disposizione degli utenti le competenze tecnico-scientifiche e professionali di un team multidisciplinare per l'esecuzione di valutazioni medico-sportive, consulenze specialistiche e prestazioni diagnostiche.

In seguito, dopo un breve incontro tra il team e i giornalisti, il GM Cycling Team sarà ospite a cena all’agriturismo La Torre di Blaga, altro sponsor della formazione di Gabriele Marchesani. La mattina seguente ci saràinvece la riunione con i responsabili di Selle Italia prima del pranzo finale al Ristorante Il Melograno a Miglianico.

“Questo primo raduno servirà soprattutto per permettere ai ragazzi di fare gruppo - spiega il presidente Gabriele Marchesani - e sarà anche un modo per essere vicini ai nostri sponsor promuovendo il territorio abruzzese, come ci siamo prefissati fin da quando abbiamo iniziato la nostra avventura. Corridori e direttori sportivi potranno conoscersi meglio ed iniziare a stilare dei programmi in vista della prossima stagione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato e domenica primo ritiro del GM Cycling Team

ChietiToday è in caricamento