menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modena – Lanciano 1-0: seconda sconfitta stagionale per la Virtus

Un gol di Galloppa negli ultimi minuti di gara condanna i frentani alla seconda sconfitta stagionale. Rossoneri poco incisivi in fase d'attacco

Fatale il “Braglia” per la Virtus che subisce il secondo stop di stagionale e resta ferma a quota 5 punti in classifica. Decisivo l’ingresso in campo di Galloppa per i padroni di casa che al 5 minuti dal termine insacca in girata un perfetto assist di Stanco.

CRONACA

Lanciano con il modulo 4-3-3 con  Ferrari che torna nel suo ex stadio, punta centrale. Al 5' prima occasione per il Modena: Rubin ci prova direttamente da calcio d'angolo e per poco non sigla un gran gol.  Al 13' sono ancora i canarini a rendersi pericolosi: Sowe incorna la sfera da buona posizione ma non riesce ad inquadrare la porta. Il Lanciano fatica a costruire gioco e subisce gli attacchi dei gialloblù.  Al 41' ancora Modena pericoloso con una conclusione di Mazzarani che esce di poco.

SECONDO TEMPO

Al rientro in campo il Lanciano si presenta con Casadei in porta che prende il posto dell’infortunato Aridità.  Il secondi 45 minuti rispecchiano l’andamento della prima frazione di gioco. Il Modena attacca e la Virtus fatica a ripartire. Al 7' Sowe tenta l’azione personale ma all’ultimo si fa anticipare e non riesce a calciare in porta. La prima sortita offensiva rossonera arriva pochi minuti dopo. Ferrari viene servito in profondità ma all’ultimo viene fermato da Marzorati.

GOL DEL MODENA Al 40’st arriva il gol vittoria. Cross al centro di Stanco per il neo entrato Galloppa che in mezza rovesciata colpisce al volo e insacca la rete del successo modenese.

TABELLINO

MODENA (4-3-1-2): Provedel 6.5; Calapai 6 (38' st Aldrovandi sv), Marzorati 6.5, Cionek 6, Rubin 7; Doninelli 6, Giorico 6, Olivera 5.5 (19' st Galloppa 7.5); Mazzarani 6 (31' st Belingheri 6.5), Sowe 6, Stanco 6. In panchina: Manfredini, Nizzetto, Sakaj, Gozza, Luppi, Vestenicky. Allenatore: Crespo 6.5.

V. LANCIANO (4-3-3): Aridità 6 (1' st Casadei 6); Pucino 5.5, Amenta 6, Aquilanti 6, Mammarella 6; Vastola 6.5, Paghera 6, Di Cecco 5; Piccolo 5.5 (14' st Di Francesco 6) Ferrari 5, Lanini 5.5 (44' st Padovan sv). In panchina: Bacinovic, De Silvestro, Di Filippo, Rigione, Ze Eduardo, Crecco. Allenatore: D'Aversa 5.5.

ARBITRO: Minelli di Trieste 6

RETI: 40'st Galloppa

NOTE: pomeriggio di sole, terreno perfetto, spettatori 4mila circa. Ammoniti Aquilanti, Stanco, Cionek, Pucino, Doninelli, Giorico. Angoli 5-4 per il Modena. Recupero: 3'; 5'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento