menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo Juve Club intitolato a Gino De Rosa e Dino Di Michelangelo: l'inaugurazione martedì 12

La cerimonia nella sede in via degli Agostiniani. Verranno donate tre maglie "speciali" ai genitori di Dino

La sala video dello Juventus Club Chieti "A. Del Piero" verrà intitolata alla memoria dei due soci Gino De Rosa e Dino Di Michelangelo.

La cerimonia per i soci è nella sede in via degli Agostiniani martedì 12 settembre alle 19,30.

Gino, ex maresciallo della Polizia Municipale scomparso qualche anno fa e Dino, fratello del presidente del Club, scomparso prematuramente nella tragedia di Rigopiano erano entrambi tifosi della Juventus e dei colori neroverdi del Chieti calcio, molto legati allo sport e alla città di Chieti. "Sarà un momento in ricordo e in segno di vicinanza alle famiglie e di condivisione, attraverso lo sport e il calcio che erano la passione di Gino e Dino, che tanto amavano il Chieti e la Juventus" sottolineano dallo Juventus Club.

Alla cerimonia parteciperanno il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, socio del club; il presidente del Chieti FC 1922, Giulio Trevisan, i familiari di Gino De Rosa e di Dino Di Michelangelo e gli amici di sempre.

Verranno esposte le targhe in memoria dei soci scomparsi e tre maglie "speciali" saranno donate ai genitori di Dino: quella bianconera grazie all'amico Gianni D'Onofrio e alla Juventus, quella neroverde che indossò Fabio Grosso nella Chieti calcio, per dono del socio e amico Franco Di Paolo, e quella della Virtus Sacro Cuore, squadra con la quale Dino esordì con il Mister Enio Di Marzio, donata dagli amici del quartiere.

Subito dopo la cerimonia sarà possibile vedere tutti insieme la prima partita di Champions League.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento