Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Giulio Ciccone è guarito: il ciclista teatino torna ad allenarsi dopo aver sconfitto il Coronavirus

È stato l'atleta a comunicare ai suoi follower di essere finalmente risultato negativo al Covid 19, che lo aveva costretto a rinunciare alla Tirreno-Adriatica

Foto da Instagram @ciccone_giulio

Giulio Ciccone ha superato il Coronavirus. È stato lo stesso ciclista teatino ad annunciarlo ai suoi follower con un post su Instagram che lo ritrae sulla sua bici: "Finalmente - scrive - posso tornare a fare quello che amo di più. L’attesa è finita, sono guarito e libero di potermi allenare. Oggi conta solo questo!".

Che il suo ritorno in strada fosse vicino si era capito da un altro post, pubblicato due giorni fa, in cui il campione si era fatto ritrarre seduto accanto alla due ruote. Ancora una volta, come ha fatto sin dalla scoperta della positività al Covid 19, si era confidato con chi lo segue sui social: "Eccola, la luce alla fine del tunnel. Non e? stato semplice superare lo sconforto, ma ora il mio corpo mi dice che sto bene. I sintomi del virus sono alle spalle. Posso tornare a sorridere e, spero presto, a rimettermi in moto".

La notizia del contagio era emersa lo scorso 3 settembre, quando l'atleta della Trek Segafredo aveva dovuto rinunciare alla Tirreno-Adriatica per potersi curare. Fortunatamente, dopo poche settimane, è arrivata la guarigione.

Al ciclista teatino arriva il pensiero del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, che così commenta il suo ritorno: "Un'ottima notizia. Forza campione!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulio Ciccone è guarito: il ciclista teatino torna ad allenarsi dopo aver sconfitto il Coronavirus

ChietiToday è in caricamento