menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport, gemellaggio fra Gm Europa ovini e Proger Chieti

Domenica 3, in occasione della partita in casa contro la Fortitudo Bologna, sarà sancito il gemellaggio fra la squadra ciclista neroverde e i campioni di basket teatini. L'anno scorso un'iniziativa simile con il Pescara Calcio

Il Gm Europa Ovini sarà protagonista, domenica (3 gennaio), del gemellaggio con la Proger Chieti, squadra che milita nella serie A2 del campionato di Lega Basket. Al Palatricalle di Chieti, in occasione della partita casalinga con la Fortitudo Bologna, fondamentale ai fini della classifica di entrambe le squadre, ci sarà uno scambio di maglie tra il presidente del Gm Europa Ovini Gabriele Marchesani e Gianni Di Cosmo, presidente della Proger. 

Per la squadra ciclistica saranno presenti il corridore Antonio Di Sante insieme ai direttori sportivi Alessandro Donati e Dmitry Nikandrov. La Proger Chieti sarà invece rappresentata da tutti i giocatori prima del loro ingresso in campo. 

Un’iniziativa simile ha visto protagonista la squadra di Gabriele Marchesani anche lo scorso anno, quando l’allora neonato team si è gemellato con il Pescara Calcio allo stadio Adriatico. 

“Ringrazio sentitamente Di Cosmo per l’interesse mostrato verso la nostra squadra - afferma il presidente Gabriele Marchesani - avere la possibilità di svolgere il gemellaggio prima di una gara importante come quella con la Fortitudo Bologna è senza dubbio un onore per noi. Colgo l’occasione per augurare a tutti i tifosi della nostra squadra e ai tifosi della Proger un augurio per un felice 2016”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento