Coronavirus, un positivo nella Vastese: rinviato il match con l'Aprilia

La società calcistica ha comunicato che un proprio tesserato, dopo i controlli effettuati in seguito a un rialzo febbrile, è risultato positivo al tampone

La Vastese Calcio ha comunicato che un proprio tesserato, dopo i controlli effettuati in seguito ad un rialzo febbrile, è risultato positivo al Covid-19 dopo aver effettuato un tampone. La società biancorossa, che milita nel campionato di serie D,  ha attivato le procedure previste dal protocollo in vigore e informato la Asl territoriale Lanciano-Vasto-Chieti con l’esecuzione di altri accertamenti e tamponi a giocatori e staff.

L’attività sportiva è stata interrotta ed è scattato l’isolamento fiduciario per il gruppo.

Il club ha comunicato l'accertata positività alla Lega Nazionale Dilettanti e la partita di domenica 25 ottobre contro l’Aprilia è stata rinviata.

Rinviato anche il match della formazione juniores prevista per domani 24 ottobre, contro l' Olympia Agnonese. La gara sarà recuperata mercoledì 11 novembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento