menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio Femminile, il Chieti pareggia in rimonta contro il Lecce (2-2)

Le reti di Galluccio e Vukcevic salvano le nero verdi dalla sconfitta. Le teatine ora inseguono Palermo e Roma in testa alla classifica e distanti 1 punto

Un pareggio prezioso per le ragazze del Chieti Femminile che all’antistadio di Francavilla riacciuffano il risultato contro il Lecce Women dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio di due reti.

Dopo l’immediato vantaggioso leccese grazie a una sfortunata autorete al 4’ di Benedetti, le giallorosse nel finale della prima frazione hanno trovato anche il raddoppio con D’Amico che ha ribadito a rete un cross traversone in area terminato sulla traversa.

Nella ripresa le teatine dopo 8 minuti accorciano le distanze con un pallonetto che supera l’estremo difensore avversario in uscita.

Al 37’ una magistrale punizione di Vukcevic sancisce il 2-2 finale.

Domenica ultimo match di andata con le neroverdi impegnate in trasferta a Monreale.

Tabellino

CHIETI CALCIO FEMMINILE – LECCE WOMEN 2-2

Chieti Calcio Femminile: Falcocchia, Di Camillo Giada, Ferrazza, Benedetti, Vukcevic, Cutillo, Galluccio (27′ st Carnevale), Di Camillo Giulia, Stivaletta, Gangemi (18′ st D’Intino), Esposito.

A disp.: Seravalli, De Vincentiis, Di Sebastiano, Venditti, Colecchi, Di Lodovico.

All.: Di Camillo Lello

Lecce Women: Shore, Bengtsson, Tirabassi, Guido, Costadura, Bergamo, Tomei, De Benedetto (37′ st Margari), Marsano, D’Amico, Cazzato (47′ st Spedicato).

A disp.: Rizzon, Durante, Polo, Sozzo,Vitti.

All.: Indino Vera

Arbitro: Rossini di Torino

Assistenti:  Pietrangeli e Di Santo di Sulmona

Reti: 4′ pt Benedetti (aut.), 46′ pt D’ Amico, 8′ st Galluccio, 38′ st Vukcevic

Ammonite: Stivaletta e Gangemi (C); De Benedetto e Bengtsson

Espulsa: Giada Di Camillo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento