Sport

La Chieti Basket piazza i primi colpi: presi Tsetserukou, Dincic e Ancrum

I nuovi innesti arrivano dopo le conferme di coach Maffezzoli e del play Meluzzi

Dalan Ancrum

Dopo il rinnovo di Meluzzi e di coach Maffezzoli, la Chieti Basket 1974 piazza i primi colpi in entrata in vista della stagione 2021/2022. Il primo è Kiryl Tsetserukou, nato nel 2001 ha militato lo scorso anno in serie B a Bernareggio con una media punti di 10,5 e un ottimo 68% al tiro. Vestirà la maglia numero 17.

Vestirà la canotta biancorossa anche Nemanja Dincic. Giocatore giovane che può essere utilizzato sia da ala che da centro ha dimostrato lo scorso anno a Scafati di essere un atleta con un forte potenziale e con delle percentuali dal campo di tutto rispetto. Vestirà la maglia numero 8. La trattativa per l'acquisto di Dincic, nato in Serbia nel maggio del 1998, è stata portata avanti dall direttore operativo Massimiliano Del Conte.

Infine a Chieti arriva Dalan Ancrum, play-guardia americana di 198cm che negli ultimi anni ha viaggiato con 19 punti di media a Cipro.

Ancrum nato negli Usa il 26 maggio 1996, grande tifoso dei Thunder ha militato dal 2013 per la Western Illinois University fino all’annata 2016/2017.
Terminata la stagione si è trasferito a Cipro dove ha giocato per 2 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Chieti Basket piazza i primi colpi: presi Tsetserukou, Dincic e Ancrum

ChietiToday è in caricamento