Il Chieti Basket 1974 piazza il colpo "Penny" Williams

Nel capoluogo teatino arriva l’ala/guardia americana Penadarvis “Penny” Williams, esterno di 198 centimetri. Nel 2015 ha vestito la maglia della Virtus Bologna

Il Chieti Basket 1974 piazza un colpo importante per la prossima stagione. Nel capoluogo teatino arriva l’ala/guardia americana Penadarvis “Penny” Williams, esterno di 198 centimetri, nato a Philadelphia il 13 novembre 1991. Uscito dal college, nel 2014 arriva in Italia, ad Agrigento in A2 Gold, dove da rookie conduce la sua squadra alla finale playoff per la A1 contro Torino, persa 3-2. Nella stagione disputa 32 partite, quasi 34 minuti di media, 14.5 punti (34.5% da3), 3.7 rimbalzi e quasi 15 punti di valutazione a gara.

Nell’estate 2015 arriva la chiamata della mitica Virtus Bologna in serie A1. Dopo un inizio positivo con le V nere, 11 gare a 7.5 punti e 3.7 rimbalzi in 23.5 minuti di media sul campo, è costretto a fermarsi per un serio infortunio. Nel 2016 riparte dalla statunitense GLeague, in Maine con la maglia dei Red Claws, per poi tornare ad Agrigento in A2 nel 2017/2018. Per lui in Sicilia la stagione è ancora molto positiva: quasi 35 minuti di media, oltre 12 punti e 5.7 rimbalzi. Nella stagione 2018/2019 decide di fare una esperienza in Bundesliga nei B.G. 74 Gottingen, dove chiude con quasi 10 punti di media. L’ultima stagione, interrotta dall’emergenza Covid, Williams la stava disputando nella seconda lega francese con la canotta del Vichy-Clermont, dove ha chiuso le gare ufficiali con 12.8 punti, 3.7 rimbalzi, 2.1 assist e quasi 15 punti di valutazione media.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Penny è un giocatore che abbiamo fortemente cercato – commenta coach Domenico Sorgentone – perché riteniamo che possa essere l’uomo giusto da avere in squadra per poter coprire addirittura 4 ruoli, essendo un atleta capace di andare dall’1 al 4, nonostante una stazza di quasi 2 metri. Bravo con la palla e tatticamente molto intelligente, credo possa offrire quel tocco di imprevedibilità e di sapienza tattica alla nostra formazione. Williams è uno che conosce alla perfezione il nostro play, Alessandro Piazza, con cui ha giocato ad Agrigento, e questo credo sia un importante punto di partenza". Penny Williams vestirà la casacca biancorossa numero 11. "Sono molto soddisfatto del suo arrivo – chiude l’allenatore teatino – e ringrazio per questo il patron Marchesani e gli altri soci del nostro club".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento