menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allo stadio Angelini grande successo per i Campionati Nazionali Libertas di Atletica Leggera

La manifestazione si è svolta per la prima volta a Chieti sabato 1 e domenica 2 luglio con oltre 800 atleti partecipanti e 1500 presenze

Grande successo allo stadio Angelini per la 64^ edizione dei Campionati Nazionali Libertas di Atletica Leggera su pista, organizzata dal Centro Nazionale Sportivo Libertas con la collaborazione e l’organizzazione tecnica del Centro Regionale Libertas dell’Abruzzo e con l’approvazione della Federazione Italiana di Atletica Leggera. La manfiestazione si è svolta per la prima volta a Chieti sabato 1 e domenica 2 luglio con oltre 800 atleti partecipanti e 1500 presenze.

Due giorni di gare di alto livello e alcune prestazioni assolutamente di rilievo per atleti intervenuti da tutta Italia.

Da segnalare: 

- Martello kg 4 Cadetti Davide Vattolo dell’Atletica Malignani Libertas Udine con 43.32 mt
- Martello kg 5 Allievi Davide Pietrangelo dell’Atletica Isernia 52.18 mt  
- 80 piani Cadette Ilaria Alfonsi dell’Atletica Libertas A.R.C.S. Perugia 10''32 
- 100 mt Allieve Giorgia Bellinazzi della Libertas Sanvitese A.L. O. Durigon 12''13
-  400 mt Allieve Giorgia Bellinazzi della Libertas Sanvitese A.L. O. Durigon 59'' 88
- Salto in lungo Allieve Arianna Del Zotto dell’Atletica Malignani Libertas Udine 5.23 mt
- Salto in lungo Allievi Enrico Vena dell’Atletica Libertas Rimini 6.61 mt

Ottima la gara nei 100 mt T11 (non vedenti) di Stefano Gori dell’Atletica Libertas Lucca  A.S.D. con 14''50.

Da segnalare la grande prestazione realizzata nella Marcia km.3 Cadette da Angela Di Fabio, atleta della Polisportiva Tethys Chieti, fuori gara in quanto non tesserata Libertas, che ha realizzato anche la migliore prestazione stagionale italiana delle Cadette con un tempo di 14:22.96. La classifica combinata di società è stata vinta dalla Libertas Valpolicella Lupatotina di Verona che ha trionfato anche nella Classifica Giovanile. La Classifica Esordienti è stata vinta dalla Libertas San Cesareo, quella Assoluta dalla Libertas Malignani Udine e quella Master dalla Libertas Atletica Valdelsa.

Grande la soddisfazione del Commissario Regionale Libertas Abruzzo Massimiliano Milozzi a conclusione dei Campionati:  “È stata un’edizione che ha portato a Chieti un numero elevato di atleti e tanta gente dando lustro alla città. Ringrazio il presidente del Coni Regionale Imbastaro, il delegato provinciale Gianfranco Milozzi, i delegati di Teramo Canaletti.Le autorità locali e regionali ci hanno appoggiato nelle persone del sindaco di Chieti Umberto Di Primio, l’assessore allo Sport del Comune di Chieti Viola e l’assessore allo Sport della Regione Abruzzo Silvio Paolucci. Tanta è la soddisfazione alla fine di questi due giorni: sono stati premiati i nostri grandi sforzi, spero che tutti si siano trovati bene nella nostra città, credo sia stata una vera festa dello sport. Ringrazio il presidente Nazionale Libertas Musacchia che mi ha dato la possibilità di disputare i campionati nazionali a Chieti e un grazie speciale va a tutti i miei collaboratori dello staff”.  

Per i risultati completi della 64^ edizione dei Campionati Nazionali Libertas di Atletica Leggera su pista, clicca qui


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento