rotate-mobile
Politica

Testamento biologico, mozione dei consiglieri Paci e De Luca per l’istituzione di un registro DAT

Presentata la mozione a firma dei consiglieri del Pd per l’istituzione di un Registro Disposizioni Anticipate di Trattamento e per l’emanazione di un apposito regolamento

Una mozione l'istituzione nel Comune di Chieti di un Registro DAT (Disposizioni Anticipate di Trattamento) e per l'emanazione di un apposito regolamento è stata presentata ieri mattina dai consiglieri comunali del Pd Valentina De Luca e Paride Paci.

"Un primo passo è stato fatto, ora la palla passa al Consiglio e, successivamente, qualora la mozione venisse approvata, si procederà al lavoro di stesura del Regolamento e di organizzazione amministrativa del servizio" spiegano i due firmatari.

Le disposizioni anticipate di trattamento, comunemente definite "testamento biologico", sono regolamentate dall'art. 4 della Legge 219 del 22/12/2017, entrata in vigore il 31 gennaio 2018.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testamento biologico, mozione dei consiglieri Paci e De Luca per l’istituzione di un registro DAT

ChietiToday è in caricamento